Autore Topic: PROGRAMMA  (Letto 1910 volte)

giomam

  • Moderatore
  • Motociclista in progresso
  • ******
  • Post: 64
    • E-mail
PROGRAMMA
« il: 22 Gennaio 2015, 20:28:33 »
SABATO   9
classica giornata di trasferimento; l’arrivo non è proprio dietro l’angolo, pertanto, tante ore in moto,
senza però dimenticare che siamo in viaggio di piacere…..
Autostrada per Piacenza - Torino; poco da vedere, ma, all’imbocco della Val di Susa, le prime montagne e sulla sinistra l’imponente sagoma
della “Sacra di San Michele” (dopo Avigliana).
Doverosa sosta per l’ ultimo pasto “italiano” prima di sconfinare.
Di nuovo autostrada (E 70) direzione “Chambéry - Lion”:
Tempo e voglia permettendo, ci stà una piccola deviazione ( 15 Km) per salire a “Montvernier”e / o sosta sulle rive del lago di Bourget.
Superato Lione, si prosegue sulla D 342 per Tassin - le bourg e raggiungiamo St Genise les Ollieres dove ci attende
“l’Hstellerie Cascade” per imeritato riposo.

link mappe: mattina: https://goo.gl/maps/98J1u
              pomeriggio: https://goo.gl/maps/CRlze
Km 630


DOMENICA  10
Ancora autostrada (E 70) per Clermont Ferrand, poi E 11 direzione Paris - Bordeaux.
Tempo e voglia ….. deviazione per Abbaye de Noirlac, Bruère-Allichamps
ancora E11 fino a Vierzon poi E 604 (A 85) fino all’uscita (Blois) e. finalmente, Chambord.
I “tour de force” sono (momentaneamente) finiti: dopo la sosta pranzo, raggiungiamo la Loira
e possiamo ammirare il panorama di Blois.
Prosequiamo sulla D 952 costeggiando il fiume fino ad Amboise dove ammiriamo il castello reale dove ha dimorato Leonardo.
Attraversata la “foret d’ Ambois” si raggiunge Chenonceau,
se il tempo permette, meriterebbe una visita: è uno dei più “carini”, costruito a ponte sul Cher.
A questo punto imbocchiamo la A 85 (E 604) per raggiungere di corsa ad Angers e trovare
alloggio all’ Hotel du Cavier ad Avrillé.

mappe: mattina: https://goo.gl/maps/OswuJ
       pomeriggio: https://goo.gl/maps/DsZUk
Km 650


LUNEDI’  11
Siamo nei “Pays de la Loire, regione piena di castelli, castellucci, ville , nonchè chiese ed abazie,
in quanto re di Francia hanno bazzicato da queste parti prima di stabilirsi a Parigi poiché parte della Francia,
Bretagna e Normandia in primis, erano a quei tempo, dominio inglese.
Non possiamo visitarli tutti e la scelta non può basarsi solo sulla bellezza ma anche su questioni logistiche: traffico, parcheggi ecc .
Chiusa la parentesi , per uscire da Angers approfittiamo dell’ A 11 direzione aeroporto,
poi con la D 766 (Bauge-Novant) e la D 86 (Gizaux) si raggiunge Langeais: toccata e fuga
perché la nostra prima meta è Ussé.
Costeggiando la Loira raggiungiamo poi Saumur e ci rifocilliamo al “Panorama”.
Nel pomeriggio abbiamo tutto il tempo per fermarci ad Angers, prima di tornare al “Cavier”.

mappe: mattina: https://goo.gl/maps/vUPg9
       pomeriggio:  https://goo.gl/maps/Pkztz
Km  210


MARTEDI’  12
Oggi imbocchiamo subito l’autostrada A11 (E 60) fino all’uscita 8  Villandry ; vale una sosta:
il castello é famoso soprattutto per i suoi giardini.  Con la D 39 passiamo per Azay le Rideau,
poi, sulla D 751 raggiungiamo la fortesse royale de Chinon sul fiume Vienne.
Ancora pochi Kilometri e siamo a Montsoreau dove approfittiamo della “Champignonnière”
“Le saut aux Loups”.
Dopo pranzo, due passi e siamo all’ Abbaye Royale di Fontevraud. Poi, se qualcuno gradisce,
c’é un magnifico Bioparc Zoo a Doué la Fontaine!!
Ritorno al “Cavier”, ricordate che c’é sempre la piscina !!!

mappe: mattina: https://goo.gl/maps/htJ7a
       pomeriggio: https://goo.gl/maps/q2afS
Km 266


MERCOLEDI’  13
Lasciamo la Loira per la Bretagna. Viaggiamo in autostrada (A 11) fin dopo Nantes all’uscita
D 93 St Etienne. Ci portiamo sulla riva sinistra e dopo Paimboeuf attraversiamo il lungo
“Pont de Saint Nazaire”. Prendiamo la D 50 per passare nel “Parc Naturel de Brière”,
e raggiungiamo La Roche-Bernard per pranzare da “Sarah”.
Siamo in Bretagna, ma prima di salira a nord, una puntatina al sito archeologico di Carnac
che raggiungiamo percorrendo la N 165 (E 60).
A questo punto si va a nord: D 768 per Mur de Bretagne, D 790 per Quintin  e D 7 fino a
Lanvollon dove ci aspetta il Logis “Ad Nevez Lucotel”.

mappe: mattina:  https://goo.gl/maps/ZNP3V
          pomerigio:  https://goo.gl/maps/KaTUW
Km  405


GIOVEDI’  14
Seguiamo la D 6 fino alla Baia di Saint Brieuc, poi costeggiamo la Manica sulla D 786 fino
al “Cap Fréhel” per dare un’ occhiata al “Fort la Latte”.
Dopo Saint-Malo  e Cancale, un pezzo di E 401 per raggiungere velocemente Mont Saint Michel.
Abbiamo tutto il tempo per pranzare e per visitare il classico promontorio che, con l’alta marea,
diventa un’ isola.
Se non ci dilunghiamo troppo, prima di tornarei a Lanvollon con la E 401 e E 50, possiamo soffermarci alla “Abbaye Maritime de Beauport”.


mappe: mattina: https://goo.gl/maps/N2zY2
       pomeriggio: https://goo.gl/maps/hKXuB
Km  360


VENERDI’  15
Partiamo dal Logis sulla D 9, poi la D 787 fina a Carhaix-Plouguer e N 164 fino alla sosta caffé
( e visita) a Pleybel.
Una escursione al Parc Naturel d’ Armorique prima di imboccare la E 60 per superare Brest
e raggiungere la punta di Saint Mathieu.
Ora è il momento della sosta all’ Albatros.
Tante cose da vedere e così poco tempo ….
Ok, ripassiamo Brest e prendiamo la E 60 fino a Le Faou, poi la D 791 per attraversare l’estuario dell’ Aulne e raggiungiamo Locronan sulla D 63.
D 7 e D 41 per Chateauneuf-du-Faou, poi, di corsa al Locotel sulla N 164 e D 787.

mappe: mattino: https://goo.gl/maps/K6kba
       pomeriggio: https://goo.gl/maps/i0GKL
Km  435


SABATO  16
Oggi siamo sulla costa nord: lasciata la D 786, deviamo sulla D 6 per visitare le scogliere di
Ploumanac’h. Tornati sulla strada maestra, dopo Morlaix raggiungiamo la punta di Roscoff
e sostiamo allo “Chalet sour la Plage”.
Dopo pranzo, un po’ di montagna (!) da Morlaix prendiamo la D 785 e raggiungiamo la
“Chapelle de Saint Michel” da dove si gode di un notevole panorama dell’Armor”.
Scesi sulla D 42, a Plouégat-Moysan riprendiamo la E 50 per tornare a Lanvollon.

mappe: mattina: https://goo.gl/maps/PMzpG
       pomeriggio: https://goo.gl/maps/CygXX
 Km  295


DOMENICA  17
Iniziamo la via del ritorno; non partiamo troppo presto, così imbocchiamo la E 50 direzione
Le Mans e la A 11 direzione Parigi. Uscita n. 2 (Chartre Est) e visita ad una delle più
maestose cattedrali fi Francia, naturalmente dopo pranzo!
Riprendiamo la E 60 direzione Auxerre - Beaune, poi la E 15 in direzione Genève per uscire
alla 26 (Chalon Sud) per raggiungere il nostro hotel “Les Charmilles”.
Siamo in Borgogna: terra di vini e …..di lumache !

mappe: mattina: https://goo.gl/maps/LvfNH
       pomeriggio: https://goo.gl/maps/SkrpA
Km  777


LUNEDI’  18
Ora è proprio il tempo di rientrare...ci aspetta un’altro “viaggetto” in autostrada: Genève
Aosta - Reggio; itinerario da decidere a secondo delle condizioni metereologiche (!!)

mappa: https://goo.gl/maps/RoOrs
Km  690 (+/-)
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2015, 18:27:30 da giomam »